Month: dicembre 2014

Il cioccolato più buono del mondo

Non sono solo i migliori cioccolati del mondo. Quelli che hanno conquistato a Londra, pochi giorni fa, l’International Chocolate Award. Sono i pionieri della lavorazione from bean to bar (dalla fava alla tavoletta). Organici, solidali, innovatori del gusto. Per la gioia del palato e dell’umore. Per quella degli occhi invece, carte con geometrie raffinate, texture materiche e design. Fondente. Pacari Il più premiato. Il primo nella lavorazione biodinamica e monorigine con una fava di cacao, la Nacional Arriba dell’Ecuador che è, per aromaticità e consistenza, un miracolo naturale. In Italia da un anno grazie a un’importatrice di fiori appassionata che lo importa in esclusiva.   Antidote Un cult per i newyorkesi pazzi per il raw chocolate, ottenuto da fave essiccate naturalmente sotto i 46 gradi e con ingredienti “a vista”. Chicchi di arabica con cardamomo e fiori di lavanda cosparsi di grani di sale rosso, i Great Taste 2014.     Cacaosuyo I segreti degli Inca in una tavoletta. Varietà antiche di cacao riportate in piantagione. Sapori dark per una medaglia d’argento all’International Chocolate Award.  Friis-Holm …