Me.
Leave a comment

el partido de la izquierda erotica

Left Open Armlet, Margaux Lange

Beato chi sa leggere bene lo spagnolo! Un’amica che abita a Barcellona mi invia il link del nuovo libro della scrittrice nicaraguense di origini italiane Gioconda Belli, El Pais de las Mujeres. Riporto esattamente la presentazione del libro perché non voglio togliere a nessuno il piacere musicale di leggere in spagnolo: «Entrar en este libro es vislumbrar las posibilidades de la imaginación femenina. Hasta ahora, el mundo ha sido manejado por los hombres. Las mujeres que han intentado ejercer el poder, se han sentido obligadas a de-sexualizarse y a poner en neutro sus hormonas y su feminidad. Este libro plantea el poder como un proyecto de la mentalidad femenina, ordenado y re-pensado para cambiar el centro de donde irradian los esquemas que luego se reproducen en la sociedad: la casa misma. Viviana Sansón y sus amigas del Consejo del PIE, gestan un poder que empieza por casa. Se trata de eliminar la semilla de la primera forma de dominación: la dominación de la mujer a manos del hombre». Ma ancora più bello è il movimento che sta nascendo intorno a questo libro, il cui nome, tradotto in italiano suona come Partito della Sinistra Erotica. Organizzazione dove regna la fantasia femminile a favore di un mondo pulito, senza povertà e violenza, e dove tutti, uomini e donne, possono sviluppare le loro massime potenzialità in piena libertà e coccolandosi a vicenda. Un’idea di felicità che può muovere le montagne. Io mi sento di aderire. E, prima italiana, mi sono iscritta a questo PIE. E anche a un corso di spagnolo (lo spirito di ipazia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.