All posts tagged: Cortilia

Internet of food. Che roba è?

[Pubblicato su Sette/CorrieredellaSera del 20 marzo 2015] «L’uomo deve avere il duplice vantaggio di accedere alle delizie della città, alla solidarietà di pensiero e interessi che questa comporta… e nel contempo alla libertà di chi vive nella natura». Chissà se le parole dell’anarchico Elisée Reclus (da Natura e società, Scritti di geografia sovversiva), sono le più indicate per descrivere la mutazione di gusti e costumi che sta intorno al cibo. Sta di fatto che Carlo Ratti, architetto direttore del Senseable City Lab del MIT di Boston, nonché progettista del Future Food District, il “supermercato del futuro” di Expo, le cita per spiegare la connessione tra grande distribuzione, agricoltura urbana e sviluppo sostenibile. «Creare uno spazio per il cibo oggi significa mettere al centro l’informazione sul cibo stesso. Esplorare nuove vie per rendere la catena alimentare più trasparente. Fare in modo che sia il prodotto a raccontare le sue proprietà, il suo tragitto, trasformando l’acquisto in un gesto consapevole». Così, tra colture idroponiche e orti verticali, grandi tavoli e megaschermi, senza scaffali a fare da barriere, …