All posts tagged: Jean Jacques Rousseau

se non scelgo non voto

L’ho ri-letto questa mattina su Twitter e mi è venuto in mente un forum di Marco Travaglio del 2007 che aveva proprio questo titolo: Se non voto non scelgo. Andatelo a leggere e vedrete che non è cambiato molto da allora e forse neanche dal 1700 quando Jean Jacques Rousseau diceva, più o meno, che il popolo era libero soltanto nel momento del voto per poi tornare schiavo il giorno dopo. Ora, è ovvio che finché il nostro resterà un parlamento di nominati e non di eletti, la nostra libertà sarà annullata persino nel momento delle elezioni. E questo vale, per come sono messe le cose, ancor più per le donne che in questo momento storico stanno combattendo due battaglie parallele: quella per una reale democrazia paritaria che le veda equamente presenti in tutti i luoghi dove si decide, e quella che costruisce questa stessa presenza in virtù di scelte trasparenti e dirette. L’ho scritto tante volte, è la libertà di scegliere e non di essere scelte (un articolo ben fatto sulla condizione della rappresentanza …